Holiday Graf Holiweb HolyFD Gates AdHoc Revolution AdHoc Enterprise

Menu

 
 

.

ciclo acquisti
Il modulo Ciclo Acquisti di Ad Hoc Revolution consente la gestione di tutti i documenti da/verso i diversi fornitori dell’azienda: Documenti di Trasporto di ricevimento ed inoltro merce, Fatture Passive, Note di Credito ricevute e Documenti Interni (per coprire tutte le restanti categorie), tutti ampiamente personalizzabili attraverso l’impostazione delle Causali Documenti
Similmente alla gestione del Ciclo Vendite, tutti i documenti sono tra loro collegati all’interno del Flusso Documentale. Mediante la funzione di Tracciabilità Documenti (disponibile nel modulo Ordini) è anche possibile verificare lo sviluppo di una complessa catena di documenti collegati: ordine a fornitore ® documenti di trasporto ® fatture differite passive.

Le Fatture Passive (eventualmente generate dai D.D.T. di acquisto precedentemente caricati, che costituiscono a tutti gli effetti dei movimenti di magazzino) possono essere contabilizzate in modo automatico, mediante l’apposita funzione presente nel modulo di Contabilità Generale. La procedura gestisce automaticamente le fatture Intracomunitarie, l’IVA indetraibile e le registrazioni relative alle Ritenute d’Acconto.

Sui documenti del Ciclo Acquisti è inoltre gestita la Contabilità Analitica: per ogni riga documenti è possibile specificare una Voce di Costo (preimpostata in base all’articolo/servizio), un Centro di Costo ed eventualmente una Commessa. I movimenti di contabilità analitica generati in questo modo possono poi essere analizzati attraverso i Bilanci di Analitica (presenti nel relativo modulo) alla stregua di quelli derivanti dalla contabilità generale
Presentiamo di seguito una raffigurazione del flusso logico del Ciclo Acquisti: si possono notare i collegamenti all’interno del flusso documentale, anche dal ciclo attivo (ordini da clienti), la contabilizzazione delle fatture e note di credito, ed infine la generazione dei movimenti di contabilità analitica derivanti da qualsiasi documenti passivo
ciclo acquisti
Il modulo gestisce infine la funzione delle Proposte d’Acquisto (PDA): in base ai fabbisogni nel tempo degli articoli di magazzino (esistenza – impegnato + ordinato), la procedura genera automaticamente delle proposte di acquisto e quindi degli ordini a fornitori (effettuando eventualmente un arbitraggio in a base a diversi criteri: il Tempo, il Prezzo, l’Affidabilità del fornitore e la Priorità).
Le Proposte di Acquisto sono di fondamentale importanza sia per le aziende Commerciali, sia per quelle di Produzione: attraverso questa funzionalità è possibile gestire il Piano Principale di Produzione (M.P.S.) degli Articoli Composti (strutturati mediante una distinta base di componenti). Per delucidazioni in merito si rimanda al manuale del modulo Magazzino Produzione.
 
 
© 2012 Web Nubes S.r.l.